CATANIA: da Di Carmine a Costantino, gli attaccanti che proseguono il digiuno in campionato

0
1241
foto Catania FC

Poche, pochissime note liete per il Catania. Tra queste spiccano le prime reti messe a segno da Pietro Cianci in casacca rossazzurra, nelle ultime gare perse 2-1 al cospetto di Turris e Giugliano. Si aggiungono ai 4 gol siglati con la maglia del Taranto in questa stagione. Per il resto sono Cosimo Chiricò e Davide Marsura gli ultimi attaccanti entrati nel tabellino dei marcatori: il primo lo scorso 15 marzo, contribuendo alla soffertissima vittoria contro l’Audace Cerignola; il secondo rendendo un po’ meno amara la pesante sconfitta di Avellino risalente al 6 marzo.

Samuel Di Carmine – attuale miglior marcatore della squadra etnea con 8 gol (7 in campionato, 1 in Coppa Italia) – è a digiuno dal lontano 13 gennaio, il 4-0 rifilato al Brindisi allo stadio “Massimino”. Idem Rocco Costantino (un gol in rossazzurro che si aggiunge alle precedenti 6 marcature stagionali con il Monterosi Tuscia) e Marco Chiarella (prima e unica rete tra i professionisti per l’ex Pescara). Diego Peralta, infine, è alla ricerca del primo gol da giocatore del Catania (ultima segnatura il 19 novembre in Foggia 2-0 Messina), mentre Emmanuele Cicerelli non segna in campionato dal 28 gennaio (Catania 1-1 Monopoli) e, in assoluto, dal 28 febbraio (vittoria col Rimini in Coppa Italia).

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***