AGLIETTI (Entella): “Catania? Ora basta, servono pene esemplari!”

0
379
Alfredo Aglietti

Alfredo Aglietti auspica condanne non lievi

Alfredo Aglietti, allenatore della Virtus Entella che non è riuscito ad evitare la retrocessione in Lega Pro, spera nel ripescaggio e si sofferma sul caso Catania. Queste le parole di Aglietti attraverso le pagine del Corriere Mercantile:

“Non ho le competenze per sapere se alla fine ci saranno delle conseguenze e chi e quanto verrà riconosciuto colpevole. L’unica cosa che mi auspico è che in un caso come nell’altro la giustizia del calcio si muova in fretta. Perché è necessario ritrovare credibilità a tutti i livelli. E per farlo servono sentenze chiare e punizioni esemplari. Onestamente di condanne lievi e mezze amnistie non se ne può più, bisogna fare pulizia”.