SITUAZIONE DISCIPLINARE: Catania, sono sei i diffidati dopo il derby di Agrigento

0
227
Catania stemma

Riepiloghiamo il quadro disciplinare relativo al Catania dopo ventisette giornate di campionato. A Caetano Calil, Tino Parisi, Stefano Ferrario e Desiderio Garufo, che fanno parte della lista dei diffidati, si aggiungono Dario Bergamelli e Luigi Falcone, ammoniti nel corso della gara pareggiata in casa dell’Akragas. Francesco Bombagi salterà il derby per squalifica (due turni di stop, ndr). Gianluca Musacci e Leonardo Nunzella saranno diffidati al prossimo cartellino giallo. Rientrano dalla squalifica Andrea Russotto ed il già citato Ferrario.

QUADRO DISCIPLINARE CATANIA AGGIORNATO ALLA VENTISETTESIMA GIORNATA DI CAMPIONATO:

Ammonizioni: Musacci (8); Pelagatti (7); Agazzi (6); Garufo, Russotto, Ferrario, Parisi, Calil (4); Falcone, Bergamelli, Nunzella (3); Calderini, Di Cecco, Scarsella, Lulli (2); Bastrini, Pessina, Liverani (1).

Espulsioni totali: Russotto, Scarsella, Lulli, Ferrario, Pelagatti, Bombagi (una volta).

Salterà il Messina per squalifica: Bombagi.

Diffidati: Bergamelli, Falcone, Garufo, Parisi, Calil, Ferrario.

A rischio diffida: Musacci, Nunzella.