MARTINO (D.S. Rende): “Mai subito il gioco, neanche con squadre come il Catania. Non siamo più una sorpresa”

0
423
Giovambattista Martino

Giovambattista Martino, Direttore Sportivo del Rende, si gode la vetta della classifica del girone C di Serie C non soffrendo di vertigini. Queste le parole del dirigente biancorosso evidenziate da tuttoc.com:

Non penso che si possa parlare ancora di sorpresa. Chi conosce il mondo Rende sa che in ogni area del club ci sono grandi professionisti, dai grandi valori umani, che interpretano il loro lavoro con l’obiettivo costante della ricerca del miglioramento individuale a servizio del collettivo. E’ un gruppo di lavoro giovane e dinamico. In questo gruppo è fantastico vedere i giocatori che rimangono a fine seduta di allenamento per lavorare sui dettagli. Lo staff tecnico va al campo alle 8.30 per uscire alle 18.30. E il successo arriva anche grazie a un presidente come Coscarella che è un ottimo padre di famiglia e non ci fa mancare nulla, ci fa lavorare senza pressioni e ci fa sentire tutelati. Il dg Ciardullo è un manager importante e carismatico, nonché sempre presente”.

“Se c’è stato un momento in cui è vacillata qualche certezza dopo le tre sconfitte? Assolutamente no perché sono avvenute innanzitutto contro tre grandi squadre, Catania, Juve Stabia e Potenza e con le prime due abbiamo subito gol su calcio piazzato negli ultimi minuti, dal punto di vista del gioco non abbiamo mai pensato che mancasse qualcosa. Anzi l’idea di gioco del mister è coraggiosa, aggressiva, mai speculatrice, evidenzia le abilità esatte di ogni singolo calciatore. Fortunatamente non siamo mai andati sotto dal punto di vista del gioco contro nessuno. Guardiamo partita dopo partita. I ragazzi sono concentrati, hanno la fortuna di avere un allenatore come Modesto che pretende che vincano anche le partitelle in allenamento. Questo significa che abbiamo un tecnico con una grande mentalità e una società che non mette alcun tipo di pressione.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***