CALAPAI: “Pareggio su un campo non facile. Ora testa alla Casertana, pensiamo solo al nostro percorso”

0
288
Luca Calapai

Non è arrivata la vittoria in quel di Vibo Valentia. In Sala Stampa interviene anche il terzino del Catania Luca Calapai per commentare il risultato di 0-0. Ecco quanto evidenziato da TuttoCalcioCatania.com:

“Abbiamo incontrato una buona squadra che gioca anche bene a calcio, ostica, non facile da affrontare. Non scendiamo in campo solo noi. Queste sono partite che, se riesci a sbloccarle, poi le porti dalla tua parte. Tutto sommato è stata una gara abbastanza combattuta, magari nel primo tempo non sempre abbiamo trovato le giuste contromisure. E’ normale non essere contenti se non abbiamo vinto. Volevamo vincere, ma domenica ci sarà un’altra buona squadra da affrontare. Adesso pensiamo solo alla Casertana. Ormai Vibo è in archivio”.

“Secondo me è stato adottato il giusto atteggiamento concedendo solamente un paio di occasioni alla Vibonese, ma è normale concedere qualcosa nel calcio. La Juve Stabia viaggia a ritmi assurdi, ma non abbandoniamo l’idea di centrare la vetta. Non pensiamo ai risultati delle altre, proseguiamo il nostro cammino consapevoli che ci sono tante gare ancora da disputare. Dobbiamo dare il massimo fino alla fine. Noi giochiamo sempre per vincere perchè ci chiamiamo Catania. Poi puoi pareggiare o perdere ma l’obiettivo è sempre quello. Riconosciamo anche i meriti dell’avversario, brava la Vibonese a difendere”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***