ESCLUSIVA – PINTO, l’agente: “Il Padova ha insistito, ma vuole vincere il campionato con il Catania”

0
1755
Giovanni Pinto
foto parmacalcio1913.com

Come anticipato dalla nostra redazione, il terzino sinistro Giovanni Pinto ha firmato un contratto biennale e lunedì dovrebbe raggiungere Torre del Grifo. A proposito della trattativa per il passaggio del suo assistito al Catania, abbiamo contattato l’agente Alberto Bergossi:

“Non è stata una trattativa semplicissima. Nel momento in cui si è presentata l’opportunità di sposare il progetto Catania, il giocatore ha subito manifestato entusiasmo mettendo in cima alle preferenze la destinazione rossazzurra. Il Padova però, mossosi prima del Catania, era fortemente interessato all’acquisto ed il Parma avrebbe accettato l’offerta dei patavini, economicamente più appetibile per le casse del club. Una volta raggiunto l’accordo tra Catania e giocatore, mancava il sì del Parma. Ho parlato con il Direttore Faggiano facendogli capire che Pinto volesse chiaramente il trasferimento in Sicilia, visto il blasone della piazza e la presenza in panchina di Andrea Camplone”.

“Dopo qualche tentennamento da parte dei ducali, il confronto ha avuto esito positivo e siamo riusciti a definire l’intesa per il passaggio in rossazzurro a titolo definitivo. Confermo che il ragazzo ha già firmato il contratto. Voglio sottolineare la volontà del calciatore di dire sì al Catania rifiutando anche la possibilità di andare a giocare in Serie B (Virtus Entella e Trapani interessate, ndr). Aggiungo, inoltre, che Camplone ha voluto puntare con decisione su di lui. Pinto è un profilo importante, di categoria superiore, a mio parere perfetto per il Catania e fisicamente integro. Arriva con tanta fame e motivazioni, partecipando ad un campionato che si preannuncia molto difficile ma voglioso di vincerlo”.

Si ringrazia Alberto Bergossi per la gentile concessione dell’intervista.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

© RIPRODUZIONE DEL TESTO, TOTALE O PARZIALE, CONSENTITA ESCLUSIVAMENTE CITANDO LA FONTE – Qualunque violazione del diritto di copyright sarà perseguita a norma di legge.