“VI VOGLIAMO COSI'”: il Catania si prende gli applausi del ‘Massimino’

1
2643

Vittoria come da pronostico ma, in realtà, molto difficile da conquistare. Il Catania, reduce dal 6-3 inflitto all’Avellino, se l’è sudata riuscendo ad avere la meglio sulla Virtus Francavilla con un gol di scarto. I pugliesi avevano già messo in difficoltà una delle big del campionato all’esordio, la Reggina, dimostrando di essere compagine estremamente insidiosa. Lo hanno confermato al “Massimino”, dove solo un Catania tenace e volitivo avrebbe potuto piegare la resistenza biancazzurra.

La squadra di Camplone voleva ben figurare davanti ai propri tifosi, regalando loro la prima gioia casalinga del campionato. Missione compiuta. Successo sofferto e, quindi, ancora più esaltante per gli etnei che hanno sempre ricercato gioco e spirito di sacrificio collettivo per riuscire ad imporsi. Applausi inevitabili al triplice fischio e mai un coro di disapprovazione proveniente dagli spalti. L’urlo della Nord a fine gara, “Vi vogliamo così”, rappresenta un altro chiaro segnale di apprezzamento della prestazione offerta. La strada è ancora lunga e c’è da migliorare, ma questo avvio di stagione col botto alimenta entusiasmo per un Catania che piace.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

Comments are closed.