CATANIA: testa al Picerno, ripensando all’incubo iniziato in Lucania…

0
94

A distanza di circa un mese dalla trasferta di Potenza, ancora una formazione lucana sulla strada del Catania. Domenica pomeriggio arriva infatti il Picerno, matricola che sta facendo la sua parte nel girone C. I rossazzurri ripensano al ko dello scorso mese di settembre in Basilicata. Dopo il vittorioso esordio esterno di Avellino, il Catania ha clamorosamente steccato al “Viviani” cedendo l’intera posta in palio al Potenza per 2-0. Gara stregata, prestazione assai negativa con tanti infortuni in un colpo solo e, da lì, l’inizio di un vero e proprio incubo lontano dalla Sicilia. Perdendo anche le successive partite fuori casa e facendo i conti con seri problemi d’infermeria.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.