CASO MERIDI-FORTE’, sindacati Fisascat: “Cessione gruppo unica strada da percorrere”

0
404

L’Assessorato Regionale al Lavoro è pronto a seguire da vicino, passo dopo passo, la vertenza Meridi-Fortè che coinvolge oltre 500 lavoratori in Sicilia. Lo ha annunciato Mimma Calabrò, segretario generale della Fisascat Sicilia, dopo un incontro tenutosi alla Regione insieme ai rappresentanti sindacali. E’ stato assicurato l’impegno di farsi parte attiva per la costituzione di un apposito tavolo tecnico, una volta appresa la pronuncia del Tribunale di Catania. I lavoratori credono che la cessione del gruppo possa essere, almeno ad oggi, l’unica strada da percorrere per continuare a lavorare.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***