ACCADDE OGGI: 21 febbraio 1993, il Catania “gela” Palermo con Cipriani e Palmisano

0
1102
Palermo stadio

0-2 con 500 tifosi etnei al seguito

21 febbraio 1993, pomeriggio da ricordare per il popolo rossazzurro. Il Catania, infatti, vinse in occasione di uno degli incontri più attesi della stagione, il derby di Sicilia contro i “rivali” di sempre del Palermo. Successo ottenuto allo stadio “La Favorita”. La formazione etnea allenata da Salvo Bianchetti s’impose brillantemente con il risultato di 2-0 al cospetto della capolista del campionato di Serie C1 girone B, che dovette inchinarsi di fronte alle realizzazioni di Cipriani (incredibile prodezza lasciando partire un siluro che non lasciò scampo a Vinti, ndr) e Palmisano. Un gol per tempo contro i rosanero che avevano nettamente i favori del pronostico. Un Catania tutto cuore e grinta riuscì a regalare una grande soddisfazione ai propri sostenitori, presenti a Palermo in circa 500 unità.

TABELLINO PARTITA

MARCATORI: 22’ Cipriani, 66’ Palmisano.

Palermo: Vinti, De Sensi, Incarbona, Valentini, Serra (75’ Olivari), Biffi, Spigarelli, Favo, Bucciarelli (65’ Assennato), Cecconi, Battaglia. A disposizione: Cecere, Campofranco, Fragliasso. Allenatore: Orazi

Catania: Tontini, Bertolone, Susi (9’ Marini), Di Stefano, Dondoni, Grossi, Pittana, Marcuz, Cipriani (46’ Palmisano), Greco, Pelosi. A disposizione: Rizzo, Cacciola, La Torre. Allenatore: Bianchetti.

Arbitro: Lana di Torino.

Ammoniti: Pittana, Di Stefano e Valentini.

Espulso: Incarbona.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***