LUCARELLI: “Continuando così possiamo divertirci. Quasi mai rischiato su un campo non idoneo per una partita di calcio”

0
1997

Mister Cristiano Lucarelli analizza l’1-0 inflitto al Bisceglie, rilasciando un’intervista ai microfoni del sito ufficiale rossazzurro:

“Prestazione convincente. La squadra ha sempre premuto sull’acceleratore nonostante il campo non fosse idoneo per una partita di calcio di nessun livello. Siamo stati bravi cercando fino in fondo la vittoria, l’abbiamo trovata creando tanto da subito. Troppe volte su questo campo siamo stati beffati all’ultimo momento, portiamo a casa un risultato importante. Ho visto la squadra sul pezzo, è rimasta concentrata ripartendo subito nella ripresa con una occasione. Il gol non arrivava ma ero tranquillo perchè si capiva che fosse nell’aria. I ragazzi si sono adattati su un terreno di gioco dove non si poteva giocare ma noi abbiamo provato ugualmente a farlo. Siamo stati bravi, cazzuti, reattivi nel volere a tutti i costi una vittoria che allunga la serie positiva e ci dà anche modo di guardare al futuro con grande ottimismo”.

“La sofferenza nel finale? Loro hanno cercato questa giocata lunga, sono abituati a giocare così su questo campo andando sulle respinte, sulle seconde palle e le spizzate. Ci stava che provassero il tutto per tutto. Nell’arco dei 95 minuti però il Catania non ha quasi mai rischiato. Noi oggi ci siamo salvati forse matematicamente, ora ogni gara la affrontiamo sapendo di vivere un buon momento. Dobbiamo crescere ancora di condizione, consapevoli che se continuiamo ad essere questi per spirito, concentrazione, voglia e coraggio di provare a prendere punti ovunque possiamo divertirci. Curiale? Si stava scaldando, sarebbe entrato solo in caso di necessità ma bravo Salandria a regalarci questa vittoria”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***