MERCATO: Serie C girone C, prime ufficialità in vista della prossima stagione

0
3728

Primi club di Serie C, girone C, al lavoro in sede di calciomercato. Si cominciano a pianificare le strategie in vista del campionato 2020/2021. A cominciare dalla neo promossa Turris che, sulle ali dell’entusiasmo, ha annunciato nei giorni scorsi il rinnovo di una bandiera della squadra, il capitano Fabio Longo, del valido centrocampista Giuseppe Palma e quello di un altro elemento rappresentativo: Franco Da Dalt. Restano il bomber Giuliano Alma ed il pilastro della difesa Francesco Di Nunzio. Paolo Staffa nuovo coordinatore dell’area tecnica. La Cavese, invece, punta ad alzare l’asticella il prossimo anno. Per farlo ha riportato a Cava mister Giacomo Modica, dopo la buonissima esperienza vissuta sulla panchina della Vibonese. Firmato un biennale. Lo stesso club campano ha rinnovato i contratti degli esperti Francesco Favasuli e Claudio De Rosa, quest’ultimo addirittura per l’undicesimo anno in biancoblu. Accordo fino al 2023, inoltre, con l’attaccante ex Rieti Andrea De Paoli. Comunicato l’ingresso nella compagine societaria dell’imprenditore Riccardo Tanimi, nuovo vice Presidente.

Il Teramo conferma l’allenatore Cetteo Di Mascio, mentre la Casertana ha esonerato mister Ciro Ginestra rimpiazzandolo con Federico Guidi. Risoluzione consensuale con la Paganese per il calciatore Piersilvio Acampora. Gli azzurrostellati rinnovano la fiducia al tecnico Alessandro Erra e prolungano il contratto di due profili interessanti: Marco Schiavino (2022) e Fabrizio Bramati (2021). L’Avellino esonera Eziolino Capuano e tratta Gaetano Auteri o Piero Braglia per la sostituzione. Il Palermo saluta la punta Giovanni Ricciardo – diretto al Seregno – e prepara un mercato grandi firme. Il Monopoli perde Riccardo Moreo, rientrato dal prestito al Cosenza, mentre hanno salutato Catania Giovanni Marchese, Andrea Esposito e Giuseppe Rizzo. Andrea Sottil ha risolto consensualmente con la società dell’Elefante, trasferendosi al Pescara. Doppio addio dirigenziale in seno alla Vibonese: il D.G. Danilo Beccaria (motivi personali) ed il D.S. Simone Lo Schiavo, nuovo capo scout della Roma.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***