ALBERTINI: “A Catania c’è aria di grande club, servono ambizioni ed umiltà”

0
2013
foto calciocatania.it

L’articolo riportato è uno stralcio dell’originale, non volto a sostituirsi a questo, pertanto invitiamo ad approfondire i contenuti presenti acquistando il giornale ‘La Sicilia’ in rassegna

Il neo acquisto Alessandro Albertini rilascia le sue prime dichiarazioni da calciatore del Catania, ai microfoni del quotidiano locale:

“Ritiro praticamente chiuso: abbiamo lavorato bene. Ho grande carica e responsabilità. Servono ambizioni e umiltà in un girone complicato, dove i nomi non contano. La concorrenza con Calapai? Piuttosto sarà una collaborazione. Sono qui anche perchè mi ha voluto l’allenatore. Ne vado fiero. Ho giocato a Rimini con Ricchiuti e mi ha sempre parlato dei suoi anni in Serie A. Mi ha fatto i complimenti e mi ha spronato a far bene. A Francavilla ero anche il capitano, un’esperienza che mi ha permesso di arrivare in Sicilia. Sensazione speciale essere qui, si respira un’aria di grande club”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***