MERCATO: Catania, sfuma l’acquisto di Naessens ma in attacco si farà altro

3
4236

Jens Naessens non indosserà la maglia del Catania. Lo svincolato attaccante belga si è allenato per qualche giorno a Torre del Grifo, il Catania ha valutato concretamente la possibilità di metterlo sotto contratto e sembravano esserci tutti i presupposti affinchè l’operazione andasse in porto, con la firma vicina sull’accordo che lo avrebbe legato al club dell’Elefante una volta sostenute le visite mediche. Altre società si sono però inserite tempestivamente nella trattativa e l’affare è sfumato sul più bello. La società rossazzurra, comunque, continua a sondare il mercato degli attaccanti. Manuel Sarao non sarà sicuramente l’ultimo innesto per il reparto offensivo. Reginaldo – che la stampa calabrese avvicina sensibilmente al Catania – e Pietro Cianci tra i profili considerati.

===>>> UFFICIALE: Reginaldo al Catania, a disposizione di Raffaele da venerdì

 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

3 COMMENTI

  1. Un ottimo giocatore c era e se lo sono fatti scappare. Vergognosi! Una scusa le altre società si sono fatte avanti.. I cosi boni sana pavari caro Pellerino. Questi scelgono solo giocatori svincolati ed a parametro 0 ca su motti. Reginaldo no grazie. Tropppo vecchio. Naessens poteva essere l astro nascente del Catania.

  2. Ma è possibile che criticate sempre tutto e tutti. Ma un po’ di buon gusto…. maverich come fai a sapere che naessens poteva essere l astro nascente? Ma ….

  3. Certo l’impressione c’è di troppo giocatori anzianotti sportivamente parlando e molti giovani interessanti li abbiamo mandati a giocare altrove.
    Per farsi le ossa potrebbero restare anche a Catania. Chi non risica non rosica.
    Bisogna dare fiducia e il tempo di crescere.
    Inutile andare a prendere giocatori all’estero che magari poi risultano bidoni.

Comments are closed.