GUERINI: “Cercheremo di tenere alto l’onore del Catania”

1
1378

Il Direttore dell’Area Tecnica del Catania Vincenzo Guerini, prima dell’inizio del secondo tempo, ai microfoni di Raisport:

“Primo tempo non male, abbastanza piacevole. Siamo stati un pò fortunati in occasione del vantaggio ma non abbiamo mai rinunciato ad offendere e dobbiamo continuare così, difenderci sarebbe un suicidio. Dispiace avere preso un gol troppo facile per il Bari ma si vede che loro sono strutturati per vincere il campionato, noi invece lo siamo per dare fastidio a tutti. Abbiamo preso 14-15 calciatori nuovi, il mister deve lavorare parecchio per assemblarli. Non siamo ancora in grandi condizioni, ci mancano giocatori importanti come Piccolo e Reginaldo. In più facciamo i conti con una penalizzazione in classifica molto pesante. Ci sono squadre più attrezzate di noi ma il calcio riserva tante sorprese. Speriamo di essere noi la sorpresa. Ce la giocheremo, cercando di tenere alto l’onore del Catania”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

  1. La qualità scadente di molti singoli, non garantisce un possesso palla adeguato. Il Bari ha costruito la vittoria sulle palle perse in modo banale dal Catania. Troppi passaggi sbagliati.

Comments are closed.