VERSO CATANIA – TURRIS: parola d’ordine continuità, chi in panchina per sostituire Raffaele?

0
1446

Interrotta la serie negativa di risultati, il Catania riparte dalla vittoria casalinga contro la Vibonese. Un 2-1 legittimo, conquistato al termine di un buon primo tempo e di una ripresa con qualche affanno, dopo avere sciupato numerose palle-gol per incrementare ulteriormente il bottino di reti rischiando di compromettere tutto. Si è trattato del quarto successo in questo campionato, il primo collezionato allo stadio “Angelo Massimino”, reduce dai lavori di manutenzione del manto erboso messo ancora a dura prova dall’abbondante pioggia degli ultimi giorni.

Domenica i rossazzurri cercheranno il bis. Avversaria la neo-promossa Turris, attuale quarta forza del torneo. Fondamentale dare continuità all’affermazione di mercoledì. In vista del match, oltre a fare i conti con varie defezioni, il Catania dovrà sostituire lo squalificato Giuseppe Raffaele. Spetterebbe al vice Giuseppe Leonetti prendere il posto del tecnico siciliano, ma dipende dall’eventuale guarigione dal Covid-19. Qualora Leonetti non recuperasse in tempo, andrebbe a sedere in panchina Gianluca Cristaldi, il quale ha già ricoperto il ruolo di allenatore in seconda a Catania sotto la gestione di Andrea Sottil.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***