TACOPINA: “Debito va ridotto almeno di 15 milioni. Grandi professionisti per un Catania da Serie A”

0
1158

Così Joe Tacopina, intervenuto ai microfoni di tuttomercatoweb.com in relazione alla trattativa d’acquisto del Calcio Catania:

“E’ un progetto eccitante. Catania è una città da Serie A, ha una delle fan bases più importanti del calcio. Il potenziale è altissimo, c’è tutto compreso Torre del Grifo che è il miglior centro sportivo del Paese. Mi rende orgoglioso e l’obiettivo è riportare anche il Catania a grandi livelli, in Serie A. Per questo ho preso dei grandissimi professionisti: in C verrà come CEO Giovanni Gardini che è stato a Inter e Lazio, dimostra tutta la fiducia che c’è nel progetto e nella mia visione. Dante Scibilia sarà un financial advisor, è stato il mio dg a Venezia. Poi ci saranno altre persone, come un direttore commerciale che arriverà da una grande squadra. Sarà un team da Serie A e sarà il vestito per la squadra che vogliamo, non per quella che siamo. Closing? Siamo in trattativa. Con quel debito puoi comprare un club di A, è di 60 milioni. Una porzione è di 27 è Torre del Grifo e va bene ma per il resto dei restanti 30 serve ridurre almeno di 15. Anche 15 è tanto come debito ma siamo pronti ad assumercelo”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***