LIVE PINTO (triplice fischio): Casertana 3-2 Catania, tabellino e numeri incontro

0
793

95′ – Il match si conclude con un rigore solare negato al Catania e l’occasionissima in contropiede sciupata da Icardi, a tu per tu con Confente. Vincono i falchetti

CASERTANA FOOTBALL CLUB vs CALCIO CATANIA
Stadio “Alberto Pinto” – Caserta

MARCATORI: 16′ Turchetta, 20′ Piccolo, 47′ Carillo, 65′ Cuppone, 73′ Manneh

CASERTANA (3-5-2): Avella; Hadziosmanovic, Carillo, Konate, Del Grosso; Izzillo, Santoro, Icardi; Pacilli (83′ Polito), Cuppone (76′ Matese), Turchetta.
A disp. di Guidi: Zivkovic, Ciriello, De Vivo, Setola, Valeau, Petruccelli, De Lucia.

CATANIA (3-4-3): Confente; Tonucci, Silvestri, Zanchi; Calapai (81′ Albertini), Welbeck (90′ Maldonado), Dall’Oglio (66′ Rosaia), Biondi; Piccolo, Sarao, Reginaldo (66′ Manneh).
A disp. di Raffaele: Martinez, Della Valle, Pellegrini, Noce, Izco, Panebianco, Pecorino, Vrikkis.

ArbitroDaniele Perenzoni (Rovereto)
Assistenti: Amir Salama (Ostia Lido) e Francesco Valente (Roma 2)
Quarto ufficiale: Eduart Pashuku (Albano Laziale)

NOTE: al 67′ rigore fallito da Sarao; Pecorino avrebbe dovuto giocare dall’inizio, ma ha accusato un risentimento muscolare durante il riscaldamento

AMMONITI: Pacilli, Dall’Oglio, Del Grosso, Sarao, Tonucci, Welbeck

ESPULSI:

CALCI D’ANGOLO: 2 – 3

CROSS: 12 – 22

CROSS GIUNTI A DESTINAZIONE: 6 – 5

TIRI IN PORTA: 3 – 3

TIRI DENTRO L’AREA: 5 – 5

TIRI DA FUORI AREA: 2 – 3

TIRI FUORI: 4 – 5

TIRI DA CALCIO DI PUNIZIONE: 0 – 1

OCCASIONI NITIDE NON SFRUTTATE: 2 – 3

TIRI RESPINTI DAL PORTIERE: 1 – 0

TIRI BLOCCATI DAL PORTIERE:

PALI/TRAVERSE:

PALLE RACCOLTE DAL PORTIERE: 3 – 1

RIMESSE DAL FONDO: 9 – 7

RIMESSE LATERALI: 20 – 16

FUORIGIOCO: 1 – 4

FALLI COMMESSI: 13 – 11

POSSESSO PALLA: 48% – 52%

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***