BALDINI: “Abbiamo giocato a viso aperto, calando a centrocampo nella ripresa. Tanta mole di gioco ma pochi tiri in porta”

1
1851

L’allenatore del Catania Francesco Baldini non fa drammi dopo la sconfitta di Catanzaro. Queste le sue parole nel post-gara:

“Questa sconfitta non cambia niente. Non guardo la classifica e continuo a farlo. I ragazzi non penso che abbiano fatto una brutta prestazione, anzi se la sono giocata a viso aperto costruendo tanta mole di gioco, forse tirando poco in porta e su questo dobbiamo lavorare, ma i ragazzi hanno fatto la partita. Non sono tante le cose che hanno funzionato male. Abbiamo preso gol su un lancio da 70 metri a difesa schierata e sicuramente l’attenzione deve essere totale fino alla fine. Non ricordo altre situazioni in cui il Catanzaro ci ha messo in difficoltà. Ripeto, la prestazione i ragazzi l’hanno fatta a prescindere dalla sconfitta“. 

“Venivamo da quattro vittorie consecutive, non era semplice e noi non abbiamo cercato alibi pur mancando Piccolo, Sarao e Welbeck. Ce la siamo giocata, fondamentalmente negli undici titolari il Catanzaro non ha cambiato tantissimo e non aveva assenze così pesanti. A mancare non erano grandi giocatori. Potevano riscontrare delle difficoltà sui cambi, ma anche in panchina avevano dei buoni giocatori. Fino all’episodio del gol era giusto lo 0-0, un errore ha cambiato l’inerzia della partita. Noi molli? Non penso ci sia da rimproverare qualcosa ai ragazzi. Non ho visto la squadra molle, in relazione all’atteggiamento non si può dire nulla a questi ragazzi”.

“Calo psico-fisico nella ripresa? No, perchè abbiamo iniziato bene, poi siamo calati un pò a centrocampo ma perchè in quel settore chiedo un lavoro dispendioso e avevamo Izco che ha fatto tre allenamenti in settimana, sapevo non avesse tanto miutaggio, inoltre mancava Welbeck a centrocampo. Nelle altre gare i cambi hanno sempre accelerato la squadra, sapevamo che oggi avremmo fatto un pò di fatica in questo senso. Siamo stati poco pericolosi, complimenti alla difesa del Catanzaro che aveva cinque giocatori bloccati dietro. Noi dovremo migliorare e continueremo a lavorare. Volpe? L’altra settimana è rientrato in sede, con noi ha fatto forse due allenamenti. Di Piazza aveva un fastidio al flessore, non avendo altre punte a disposizione è stato un bene per Volpe riassaporare un pò il campo”.

VIDEO: le parole di Baldini

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

  1. ALLENATORE BALDINI, questi sono i tuoi giocatori a disposizione, è tuo compito fare il MEGLIO ed OGGI non è STATO cosi’.

Comments are closed.