BALDINI: “Ho da recriminare solo sul risultato, oggi il calcio ha rubato qualcosa al Catania”

5
1572

Mister Francesco Baldini si esprime in questi termini sulla sconfitta di Pagani:

Credo poco alla sfortuna. Abbiamo commesso un errore in marcatura sul gran gol di Diop. Partita persa con un tiro in porta. Se devo commentare il risultato faccio i complimenti alla Paganese, se devo commentare la prestazione i ragazzi hanno messo in campo tutta la volontà possibile facendo quello che gli è stato chiesto. Se qualcuno mi dice, come ogni volta che si perde, che questa squadra non ha messo il carattere giusto in campo, dico che  il carattere giusto lo ha messo su un campo difficile contro un avversario che aveva appena cambiato l’allenatore. C’erano tante componenti difficili, il Catania ha retto bene facendo la partita con tantissime occasioni da gol create e sbagliando un calcio di rigore. Avrei da recriminare se non avessimo creato occasioni, se il loro portiere non avesse preso 8 in pagella”.

“I ragazzi hanno prodotto e non sono riusciti a concretizzare, abbiamo sbagliato diverse opportunità ma in tante circostanze è stato bravo il loro portiere. Escludo che abbiamo buttato via un tempo. Diop è un giocatore importante, al cospetto di un ragazzo che ha fatto poche partite da professionista come Ercolani è stato furbo in occasione del gol ma non mi pare abbia creato molte occasioni e non penso che il Catania abbia sofferto particolarmente sia lui che l’attacco avversario. Il nostro centrocampo, inoltre, ha costruito azioni ed è stato ben messo nelle due fasi di gioco”.

“Rinforzi dal mercato degli svincolati? Penso a far crescere questa squadra, di amalgamarla, il resto non m’interessa. Sipos? La scorsa settimana Leon ha siglato una doppietta, oggi ha commesso qualche errore. La responsabilità è mia, li farò calciare di più in porta durante la settimana ma vi assicuro che lavoriamo già tanto sulle conclusioni. L’atmosfera negli spogliatoi? C’è rammarico. Il calcio – non la Paganese – oggi ha rubato qualcosa a questa squadra, penso che se c’era una squadra che meritasse di fare risultato è il Catania, siamo in debito ma il calcio restituisce al momento giusto quanto ti toglie. Questione rigori? Non c’è nessuna questione. Lo ha calciato Ceccarelli, li tiriamo anche durante la settimana, proveremo ad aumentare gli allenamenti sui calci di rigore ed io dovrò trovare il rigorista giusto. I ragazzi hanno fatto una buona prestazione, ho da recriminare solo sul risultato finale”. 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

5 COMMENTI

  1. Adesso più di prima sono convinto che al catania nn serve un attaccante ne un difensore, ma UNO STREGONE, !!!!, nn possiamo avere sempre sfortuna!!! Partite perse sempre per mala sorte!!! I portiere cessi diventano BUFFON, attaccanti che nn segnano dalla preistoria e con noi diventano RONALDO!!!! Presidente ingaggi uno stregone x far togliere sto malocchio che ha il Catania e vedrà che vinceremo anche noi le partite al 94′.

  2. Si riesce a perdere anche con squadre che non tirano in porta…è incredibile! Peccato non poter prendere quello che serve al Catania, visto che questa società non ha un euro

  3. In tanti anni che seguo il calcio non ho mai visto una cosa del genere. Il Catania meritava di vincere 3-0 e ha perso con un tiro di Diop che ha tirato senza guardare la porta e ha segnato un gran goal di cu….Coraggio arriveranno tempi migliori, forza Catania!!

  4. non si fanno le nozze con i fichi secchi!! Per il centrocampo,suggerirei lo svincolato AZZOPPATOS,nazionale greco,pare che firma anche con i buoni pasto,viste le monumentali risorse economiche di questa Società.SEMU PESSI

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.