VERSO VIRTUS FRANCAVILLA-CATANIA: etnei con quale umore in Puglia?

0
708

Per il Catania è giunto il momento di mettersi in viaggio alla volta di Francavilla Fontana, teatro dell’imminente sfida valevole per la 9ª giornata di campionato. I rossazzurri sono in serie utile da due partite per effetto delle due vittorie consecutive su Picerno e Juve Stabia, laddove la formazione di casa è reduce dalla sconfitta di misura rimediata in quel di Avellino. In classifica la Virtus precede gli etnei di tre punti ma nelle ultime cinque giornate le due squadre hanno totalizzato lo stesso numero di punti (7).

La settimana calcistica alle pendici dell’Etna non è stata delle migliori. Le difficoltà societarie inquietano la piazza e gettano dubbi circa il futuro dell’antico sodalizio calcistico cittadino. In questo contesto il lavoro di uno staff tecnico non è dei più semplici. C’è da compattare un gruppo di giocatori composto da tanti giovani alla prima esperienza tra i professionisti e isolarlo rispetto alle vicissitudini societarie.

Per la gara di domenica Baldini ritrova Calapai dopo il turno di squalifica e recupera dall’infermeria Stancampiano, Claiton (rientro importante per i meccanismi difensivi) e Zanchi, quest’ultimo in ballottaggio con Ropolo per una maglia da titolare vista l’assenza per infortunio di Giovanni Pinto. L’altro atleta indisponibile per la trasferta pugliese è Antonio Piccolo, operato in artroscopia a seguito della lesione al menisco riportata nel corso del match di domenica scorsa con la Juve Stabia. In attesa di conoscere i tempi effettivi di recupero, per l’ala destra partenopea si prospetterebbe un lungo stop dai campi di gioco.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***