VERSO CATANIA-MONTEROSI: l’ex Mbende salterà la sfida per squalifica

0
477

Il match di sabato pomeriggio (ore 17:30) vedrà frapporsi Catania e Monterosi Tuscia. Occorrerà non sottovalutare un avversario che in questa stagione ha già raccolto punti pesanti contro altre nobili decadute del calcio italiano (Avellino, Palermo, Foggia, Taranto e Messina) occupando, per il momento, l’11º posto in classifica (con 37 punti) e sognando un incredibile piazzamento playoff. Ad aggiungere ulteriore interesse alla gara, poteva essere la presenza di Emmanuel Mbende, attuale difensore centrale dei Tori ed unico ex del prossimo turno ma salterà la sfida per squalifica (un turno di stop).

Il centrale tedesco-camerunese, approdato alle pendici dell’Etna nel 2019 dagli olandesi del Cambuur, con la maglia etnea ha totalizzato complessivamente 23 presenze, condite da 1 gol (il 23 Ottobre 2019 contro il Bisceglie) ed 1 autorete. Durante la sua breve parentesi siciliana, il classe ‘96 ha mostrato tutte le proprie qualità fisiche, palesando qualche limite in fase di marcatura e nell’irruenza degli interventi ma con potenzialità rilevanti. Nonostante un pò di alti e bassi nella sua prima esperienza italiana, il pubblico catanese sarebbe stato ben lieto di supportarlo ancora per un’altra annata ma, nell’estate successiva, il club di Via Magenta ha preferito puntare su altri profili, cedendo così il ragazzo, a titolo definitivo, alla Viterbese. Dopo la breve parentesi in gialloblu (28 gare e 4 reti) da questa stagione il giocatore scuola Borussia Dortmund milita tra le fila dei biancorossi, disputando per il momento 24 partite accompagnate da 3 reti e rappresentando un perno fondamentale del reparto arretrato.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***