CATANIA: otto anni fa esatti, a Bologna, l’inizio della fine

0
2359
Catania amareggiato a Bologna

11 maggio 2014. Otto anni fa il Catania conquistava il suo primo successo esterno della stagione in Serie A (1-2 al “Dall’Ara”, Monzon e Bergessio in gol per gli etnei, Morleo per i padroni di casa) ma non fu sufficiente per evitare la retrocessione, dopo otto anni intensi e carichi di emozioni. Nel suo viaggio all’inferno la squadra rossazzurra trascinò anche il Bologna, che precipitò in B proprio nell’anno in cui il club celebrava il cinquantenario dell’ultimo scudetto e il quarantennale dell’ultima Coppa Italia. Fu l’inizio di un percorso che portò il Catania ad un progressivo declino, fino al triste epilogo fallimentare.

Prima la retrocessione in Serie B, con le rassicurazioni dell’allora dirigente Pablo Cosentino di un pronto riscatto con ambizioni addirittura di respiro europeo. Ma la realtà era quella di un Catania che gestiva malissimo le proprie risorse finanziarie allestendo una rosa altamente competitiva solo sulla carta, producendo debiti su debiti. Poi la partenza dei ‘Treni del Gol’ che hanno indirizzato gli etnei verso l’inferno della C, dal quale non si sono mai più tirati fuori. Il resto è storia nota. Sperando di potere scrivere al più presto un nuovo, emozionante, libro colorato di rossazzurro.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***