ASS. PARISI: “Catania, leggeremo attentamente i contenuti delle proposte. 18 giugno giorno particolare per me”

0
1148
foto Comune di Catania

Post su Facebook pubblicato dall’assessore allo sport del Comune di Catania Sergio Parisi, nel giorno del suo compleanno, dopo che cinque soggetti hanno presentato le loro manifestazioni d’interesse per rilanciare il Catania Calcio. Ne riportiamo di seguito il contenuto:

“Il 18 giugno è un giorno particolare per me.
Lo è sempre stato, visto che sono nato in questo giorno qualche anno fa.
Ho iniziato la mia esperienza nella Giunta Pogliese proprio il 18 giugno di quattro anni fa, per una coincidenza del destino.
Oggi, 18 giugno, scadeva la manifestazione d’interesse per presentare le offerte legate al futuro del calcio a Catania, con una procedura seria, rigorosa e che culminerà con la scelta del soggetto più idoneo.
Sono contento anche perché in settimana, prima di questa scadenza, con il team delle Politiche Comunitarie e dello Sport abbiamo concluso un complesso iter, iniziato l’anno scorso su input del sindaco Pogliese e del sottoscritto, per la pubblicazione della gara da sei milioni e mezzo per i lavori dello stadio Angelo Massimino, 25 anni dopo l’ultimo intervento di restyling: il terreno di gioco, gli spalti, gli spogliatoi, la pista di atletica, il Cibalino, rinasceranno a nuova vita, anche per consentire a chi calcherà quel campo di farlo in una struttura adeguata.
In silenzio, fra mille difficoltà, spesso contro i mulini a vento, ma con l’intento di lavorare per lo sport e per spazi in cui praticarlo sempre più qualificati e idonei a favorire la pratica sportiva per tutti.
Sulla questione-Catania proseguiremo con il medesimo rigore di questi giorni e leggendo attentamente ogni documento delle cinque proposte pervenute, perché la squadra di calcio è patrimonio della Città e non si può sbagliare.
È già una grandissima soddisfazione che la procedura abbia attratto investitori importanti, come appare da una prima sommaria verifica.
Verrà, presto, il momento delle scelte.
Una sfida, l’ennesima, per lo sport e per Catania.
Buon 18 giugno a me”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***