LA SICILIA: “Toto-proprietà fra slogan social e ironia”

0
1874

L’articolo riportato è uno stralcio dell’originale, non volto a sostituirsi a questo, pertanto invitiamo ad approfondire i contenuti presenti acquistando il giornale ‘La Sicilia’ in rassegna

Voglia di rinascita nella città dell’Elefante. Tra i tifosi il gruppo maggiormente “gettonato” è quello di Pelligra, ma c’è anche chi predica calma. Indicazioni significative giungono dalla comunità rossazzurra con messaggi anche piuttosto eloquenti e spiritosi, come «Zio Saro, ti aspettiamo!», «Tutti sui canguri» o «Mbare Saro is coming». Sottolineando l’umorismo unico di chi ne ha patite tante ma sente finalmente l’odore di una rinascita vera, concetto chiaramente che non intende applicarsi ad hoc su una proposta a dispetto dell’altra, ma intende ribadire come sia cambiata l’atmosfera in città. Non soltanto ironia. La città è ben consapevole che quella dell’amministrazione comunale è la decisione più importante della storia calcistica recente del Catania. Non mancano, infatti, tifosi che evidenziano l’importanza di non lasciarsi andare a facili entusiasmi. E’ chiaro che il presente e futuro del Catania passano dalla decisione del Comune.

==>>UFFICIALE – Il Comune ha deciso: sarà Pelligra a costituire il nuovo Catania<<==

 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***