LA SICILIA: “Catania, la partita continua. Tutto nelle mani del Comune”

0
1907

L’articolo riportato è uno stralcio dell’originale, non volto a sostituirsi a questo, pertanto invitiamo ad approfondire i contenuti presenti acquistando il giornale ‘La Sicilia’ in rassegna

Cresce l’attesa in città dopo la presentazione delle cinque manifestazioni d’interesse per la ripartenza del Catania Calcio. Le strategie dei diretti interessati continuano. “Quella di Ross Pellegri non è stata l’unica uscita pubblica di uno dei candidati – riporta il quotidiano -. Se di Fabio Maestri “si continua a non avere una pubblica presentazione, il gruppo a lui collegato ha già ‘sganciato’ alcuni suoi punti inseriti nel piano presentato al Comune. Dopo il binomio tecnico Auteri e Baiocco, il rinnovo della partnership con Nike tramite l’azienda Linea Oro Sport. Non è certo la discontinuità col passato auspicata da più parti, ma la notizia ha visto la luce e il network etneo è apparso diviso”. Dal triangolo multi-etnico di Antonello Mascali (imprenditori coreani, spagnoli e inglesi in lotto unico) alle percezioni di Manuele Ilari e Luca Giovannone: nessuno tira, lecitamente, il freno a mano. “Una partita è pur sempre una partita e, se è vero che molte carte sono di dominio pubblico, quelle più importanti sembrerebbero essere nelle mani dell’unico organo nominato a scegliere le sorti della comunità rossazzurra: l’amministrazione comunale. L’oceano di reazioni che condurrà al momento fatidico, è partito”.

==>>UFFICIALE – Il Comune ha deciso: sarà Pelligra a costituire il nuovo Catania<<==

 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***