MERCATO: Catania, per la carica di A.D. avanza Zarbano

0
3730
foto Il Secolo XIX

Sarà Alessandro Zarbano l’Amministratore Delegato del ‘nuovo’ Catania? Il dirigente è un profilo valutato da tempo dal gruppo Pelligra, sembra proprio lui in pole per ricoprire un incarico molto importante all’interno dello staff dirigenziale rossazzurro. Storico braccio destro di Enrico Preziosi fin dal suo arrivo a Genoa nel 2003, Zarbano era rimasto in società anche dopo la retrocessione in serie C a tavolino del 2005; un fedelissimo di Preziosi, molto apprezzato da tutti per il suo modo di interpretare il suo ruolo. Zarbano ha operato al Genoa per ben 17 anni e lo scorso mese di novembre, quando si era svolta la prima assemblea dei soci della nuova proprietà (gli americani di 777Partners) per eleggere il consiglio d’amministrazione, era stato confermato nella carica di Amministratore Delegato del club rossoblu. Fino ad arrivare alla risoluzione consensuale del contratto. Adesso Zarbano potrebbe ripartire dal basso mettendo la propria esperienza e conoscenza del calcio al servizio dell’ambizioso progetto dell’imprenditore siculo-australiano Ross Pelligra, a Catania.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***