LA SICILIA: “Torre del Grifo sempre al centro di confronti e valutazioni”

0
512
Torre del Grifo, Catania

L’articolo riportato è uno stralcio dell’originale, non volto a sostituirsi a questo, pertanto invitiamo ad approfondire i contenuti presenti acquistando il giornale ‘La Sicilia’ in rassegna

In attesa della sfilza di novità dettate dalla composizione di un organico nuovo di zecca, la piazza di Catania si augura di poter ripartire da due vecchie, ma liete, certezze: stadio e centro sportivo di allenamento. “Se per lo stadio Massimino l’avvento di luglio coincide con un altro bando comunale – il piano di riqualificazione dell’impianto cittadino con nuovo allestimento di manto erboso, seggiolini, spogliatoi e tabelloni luminosi per citarne alcuni – è Torre del Grifo Village a destare forte e costante interesse”.

Scibilia e Pelligra monitorano la situazione del centro sportivo, sempre al centro di confronti e valutazioni, ma “abbandonato a sè stesso da oltre due mesi. Il nuovo solidalizio è certo di poter investire con oculatezza e visione sulla struttura, ripristinando l’area sportiva e quella polifunzionale”. Avviati i primi contatti con i curatori fallimenti, “sarà necessario un altro bando per iniziare a programmare anche su questo binario”.

===>>> TORRE DEL GRIFO: procedura fallimentare, prima udienza il 4 ottobre

 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***