EX ROSSAZZURRI – Vicenza, Baldini si gode Greco: “Jolly importante, come dimostrato a Catania”

0
1238

Pochi giorni dopo la sparizione del Calcio Catania, mister Francesco Baldini ed il talentuoso Jean Freddi Greco si sono subito catapultati su una nuova avventura. Serviva un’impresa a Vicenza per evitare la retrocessione in C. Il miracolo è stato solo sfiorato, avendo messo in fila una serie di risultati sorprendenti e perso lo spareggio con il Cosenza tornando mestamente in terza serie. Il Vicenza però ha deciso senza indugio di ripartire da entrambi.

Greco, felice per avere realizzato il suo primo gol in amichevole contro il Mantova, ha sottolineato a mezzo stampa di essere in possesso di una caratteristica fondamentale, la duttilità: “Cerco di mettere questa qualità al servizio del mister per sopperire magari a qualche assenza. E’ una dote che il mister mi ha trovato ai tempi della Roma e che ha portato avanti lo scorso anno a Catania”.

Lo stesso Baldini ha esaltato le capacità del ragazzo: “Ha un motore diverso per questa categoria, ci sono pochi giocatori con il suo passo. Con il primo controllo ti salta e poi è difficile da prendere. Da quando lo alleno dall’Under 17 della Roma, gli ho fatto fare tutti i ruoli, tranne il portiere. Può fare l’esterno o il quinto, la mezz’ala e il sotto punta. E’ un jolly importante”.

I tifosi etnei ricordano molto bene le qualità di Greco nel contesto di un gruppo, quello rossazzurro, che nella passata stagione impressionò per spirito e attaccamento alla maglia con Baldini timoniere eccellente.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***