LA SICILIA – Sostegno a oltranza dei tifosi: “Ci sarà da soffrire, ma siamo con voi”

0
1071
foto Facebook Catania SSD

L’articolo riportato è uno stralcio dell’originale, non volto a sostituirsi a questo, pertanto invitiamo ad approfondire i contenuti presenti acquistando il giornale ‘La Sicilia’ in rassegna

Domenica pomeriggio c’erano 800 tifosi rossazzurri al ‘Mazzola’. Il risultato è stato infelice per il Catania, ma l’applauso alla fine del match con la Sancataldese mitiga la delusione. «Calcio d’agosto» sentenziano gruppi organizzati e singoli. “Benvenuti nell’inferno della Serie D – si legge –. Il Catania non la frequentava da tempo, dal giorno in cui la banda Figc spedì la buonanima di Angelo Massimino in Eccellenza. Dal 1993 a oggi è capitato di tutto, ma i tifosi ci sono e ci saranno. Sempre. Eccoli, nel settore riservato dalla Sancataldese. Con i sostenitori locali c’è un rapporto sereno, di pacifico dialogo. E allora, sulle tribune è stata festa. Hanno brindato quelli di casa, ma per esempio l’omaggio sentito e commosso ad Andrea, morto di ritorno da Ragalna il 13 agosto, ha unito tutti una volta di più”.

Quel vessillo’ Melor de cinere surgo’ che sventolava fin dalle fasi del riscaldamento “è il manifesto anche del nuovo corso, lo slogan a cui s’aggrappano simpatizzanti della nuova era e zoccolo duro. Più il Catania è andato incontro a difficoltà, più la gente è rimasta vicina alle sorti di squadra e club. Questione di appartenenza, mentalità ultrà e non ultrà. C’è tutta la voglia dei catanesi di partecipare a una nuova, ennesima, scalata”. 

E c’è la consapevolezza che “lo schiaffo di San Cataldo ha fatto svegliare la realtà dorata del Catania in una Serie D pane e salame”. Sui social bunoa parte di pubblico ha sentenziato: «Siamo all’alba di un nuovo giorno, bisogna avere pazienza. Ci sarà da soffrire, ma siamo al fianco di squadra e dirigenza». Qualcuno ha anche criticato, ci sta. Il Calcio non è una materia perfetta, dà adito a parere discordanti. “Il Catania avrà il compito di mettere tutti d’accordo a cominciare dal 18 settembre, data d’inizio del campionato”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***