LA SICILIA: “Il Catania avrà la forza e l’astuzia di restare in vetta nonostante i numerosi acciacchi?”

1
1143
foto pagina Facebook Catania SSD

L’articolo riportato è uno stralcio dell’originale, non volto a sostituirsi a questo, pertanto invitiamo ad approfondire i contenuti presenti acquistando il giornale ‘La Sicilia’ in rassegna

Il calendario di ottobre è fittissimo, “qui si potrà comprendere se, davvero, il Catania ha la forza e l’astuzia di restare in cima alla graduatoria nonostante i numerosi acciacchi: quelli di Litteri e Jefferson costringeranno – a meno di recuperi domenicali – il tecnico Ferraro a insistere su Sarao che lotta anche per i compagni”.

“Chiarella è una splendida realtà, in avanti Russotto scalpita per avere spazio”, dimostrando “la grande qualità offensiva di un Catania che, specialmente sulle corsie esterne, presenta molteplici opzioni”. Adesso “si aggiunge pure Sarno nell’organico. Questione di ore. In difesa la spinta di Rapisarda è stata eccezionale, così come il solito Lorenzini”.

“In mezzo le possibilità di alternare i protagonisti sono numerose. L’ingresso di Palermo lo dimostra, ma Lodi resta il regista di una squadra che riesce a illuminare con lanci da categorie superiori. Difficilmente torneranno gli infortunati di lungo corso a Licata: Pino, Scognamiglio, forse Jefferson, Chinnici rischiano di saltare pure questa sfida. E meno male che il D.S. Antonello Laneri ha costruito una rosa molto ampia”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

Comments are closed.