LORENZINI: “Noi troppo superiori per vincere 2-1, dobbiamo chiudere prima le partite”

0
1308

Il forte difensore centrale rossazzurro, Filippo Lorenzini, si gode la vittoria del Catania sul Licata al “Dino Liotta”. Nel post gara il calciatore è stato intervistato dai colleghi di Telecolor.

“Non pensavo fosse così difficile perché siamo un squadra troppo forte ma partita dopo partita abbiamo difficoltà, alla fine ne usciamo con una vittoria. Ogni gara è una guerra. Tutti ci aspettano e vogliono vincere. Commettiamo un errore secondo me: quando facciamo goal ci rilassiamo e pensiamo di aver vinto e questo non deve succedere. Penso che il Licata abbia fatto poco ma la partita è sempre viva e dobbiamo stare costantemente attenti. Dobbiamo chiudere la partita prima. Spero che questa squadra torni nella categoria che merita. Abbiamo qualità enormi”.

“Penso che abbiamo iniziato tardi e alcuni sono arrivati 2/3 settimane prima dell’avvio. Quindi non è facile anche perché ci sono tanti turni infrasettimanali e ci possiamo allenare poco. Bisogna fare sicuramente di più perché in partite come queste siamo troppo superiori, secondo me, per vincere 2-1. Tutti diamo il nostro contributo per questa società. Già dallo scorso anno sono stato accolto in maniera clamorosa, non vedevo l’ora di ricominciare questa avventura. Il peccato è che abbiamo subito goal in una delle poche occasioni che hanno avuto. Abbiamo giovani fortissimi, fuori categoria. Castellini è molto forte. Lubishtani è stato in nazionale e si è allenato poco con noi ma è molto forte”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***