RIZZO: “Domenica dobbiamo vincere, questo è il nostro unico pensiero”

0
367

Testa interamente rivolta al campo. Dopo avere beneficiato di un ulteriore giorno di riposo, il Catania prepara il prossimo match di campionato con il Real Aversa. Si giocherà allo stadio “Angelo Massimino”, il centrocampista Giuseppe Rizzo si è soffermato a parlare con la stampa presente a Ragalna.

“Siamo un grande gruppo, lo dimostriamo allenandoci sempre bene tutti i giorni. Stiamo bene insieme. Abbiamo potuto beneficiare di un giorno in più di riposo ed è stato importante per consentire alla squadra di recuperare energie fisiche e mentali – le parole di Rizzo –. Non temiamo nessuno. Prepariamo la partita di domenica al meglio perchè sappiamo di dovere soltanto vincere e basta. Inoltre giochiamo davanti al nostro pubblico. Al Massimino’ abbiamo sempre vinto finora e speriamo di continuare su questa strada”.

“Ripartiamo dal pareggio di San Cataldo. E’ stata una partita un pò strana, il classico incontro di Serie D fatto di ‘guerra’ sia dentro che fuori dal campo. Abbiamo speso tante energie e giocavamo su un campo in quella maniera. Va bene così, andiamo avanti”.

“Siamo campioni d’inverno con qualche giornata d’anticipo rispetto alla fine del girone d’andata, c’è soddisfazione per questo inizio di stagione ma sappiamo che bisogna sempre migliorare in qualcosa. Mattia Vitale? E’ giovane, un bravo ragazzo, forte. Deve migliorare in alcuni aspetti fondamentali e per questo gli do qualche schiaffo e certe volte gli tiro le orecchie (ride, ndr) ma è sulla strada giusta”.

“Si è aperto il calciomercato in Serie D ma pensiamo solamente ad allenarci tanto e bene.  Quando siamo in campo ridiamo, scherziamo, siamo uniti come in una famiglia. ‘Pattenu i cavaddi’? Ha portato bene questa frase, è successo un casino quest’anno (sorride, ndr). Vedremo se a maggio ci sarà qualche altro slogan”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***