CATANIA: il giusto mix in mezzo al campo, Lodi trascinatore

0
279

Che impatto in questo girone di ritorno! Il Catania è ripartito dopo la sosta con il pieno di energie e rinnovata consapevolezza. C’è un campionato da vincere, la chiusura del girone d’andata ha registrato un calo fisiologico sotto il profilo fisico e mentale. Ma la ripresa del torneo ha permesso di ricominciare il percorso con ancora più forza, vigore e determinazione. E’ un Catania brillante, che sta molto bene sul piano atletico, concentrato e motivato a schiacciare il piede sull’acceleratore per centrare il matematico salto di categoria prima possibile. Il merito di questo veemente avvio del nuovo anno è attribuibile anche agli equilibri raggiunti in mezzo al campo.

Il sempreverde Ciccio Lodi trascinatore, attraversa un ottimo momento di forma distribuendo palloni a volontà, comandando egregiamente le operazioni in cabina di regia. Rizzo gli copre le spalle in tutta sicurezza, non disdegnando inserimenti e passaggi filtranti a beneficio dei compagni. Vitale ha beneficato dello stop “punitivo” della società per ripristinare la giusta concentrazione ed esprimersi con una dose ulteriore di entusiasmo e maturità. Il ragazzo classe 2004 vede sempre più di frequente la porta e completa un reparto che spesso si affida anche alle prestazioni di Marco Palermo, combattente dal cuore rossazzurro che non lesina sforzi in ogni zona del campo quando il mister lo chiama in causa.

Abilità fisica e tecnica, velocità, pericolosità nel gioco aereo, precisione nel passaggio e lancio, copertura, visione di gioco, capacità nel concludere a rete, recupero palla, attuazione efficace del pressing: c’è un bel mix di caratteristiche nel centrocampo del Catania da cui dipendono soprattutto le fortune di questa stagione. Ma non è il momento di ridurre i giri del motore. Sabato pomeriggio si va in quel di Vibo Valentia e non si deve abbassare la guardia. Lodi è pronto a suonare la carica in vista di un altro importante confronto nell’economia del campionato.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.