VERSO VIBONESE-CATANIA: all’andata calabresi ko, tris rossazzurro al “Massimino”

0
296

Il Catania ritrova la Vibonese, a distanza di qualche mese dalla gara disputata all’andata, allo stadio “Angelo Massimino”. Fu una vittoria netta dei rossazzurri contro la squadra guidata da Giacomo Modica davanti a circa 9mila spettatori. Per lunghi tratti dell’incontro il Catania sfruttò la superiorità numerica dettata dal cartellino rosso di Basualdo per doppio giallo.

Etnei avanti già dopo 4′ con Vitale. Poi, nel corso della ripresa, arrivarono gli altri due gol del match messi a segno da Jefferson (60′) e Forchignone (79′). Vibonese che provò a giocarsela malgrado l’espulsione, ma non ci fu niente da fare contro un Catania cinico, letale, pronto a sfruttare ogni amnesia difensiva calabrese.

3-0 il risultato finale e quarta vittoria consecutiva per il Catania, maturata al cospetto di una delle compagini ritenute dagli addetti ai lavori, alla vigilia del campionato, tra quelle maggiormente attrezzate per provare ad insidiare proprio i rossazzurri in vetta. Oggi la classifica dice che 17 punti dividono le due squadre in classifica, con il Catania al comando e la Vibonese appena in zona playoff.

VIDEO – LE AZIONI SALIENTI DEL MATCH

TABELLINO PARTITA

MARCATORI: 4′ Vitale, 60′ Jefferson, 79′ Forchignone

CATANIA (4-3-3): Bethers; Rapisarda, Lorenzini, Somma, Castellini; Rizzo (66′ Palermo), Lodi (78′ Bani), Vitale; Giovinco (61′ Sarno), Sarao, Forchignone (82′ Boccia).
A disp. di Ferraro: Groaz, Lubishtani, Ferrara, Buffa.
VIBONESE (4-3-3): Rendic; Tazza, Sparandeo, Bonnin, Nallo (62′ Ayad); Basualdo, Anzelmo, Hernaiz (61′ Albisetti); De Marco (74′ Giammarinaro), Balla (82′ Vari), Szymanowski (61′ Scafetta).
A disp. di Modica: Spadini, Palazzo, Politi, Mariniello.
ARBITROMario Picardi (Viareggio)
Assistenti: Carlo De Luca (Merano) e Marco Munitello (Gradisca d’Isonzo)
AMMONITI: Basualdo, Rizzo, Jefferson, Lorenzini, Vani
ESPULSI: Basualdo (doppio giallo)
NOTE: 4′ di recupero s.t.; 1′ di recupero p.t.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.