PAGELLE DI REPARTO: Russotto match-winner, la difesa non si fa superare

0
667

Il Catania vince ad Aci Sant’Antonio il derby con l’Acireale per 1-0, a segno il rossazzurro Andrea Russotto. Andiamo a vedere le valutazioni di TuttoCalcioCatania.com ai reparti della squadra etnea impegnata nella 30/a giornata del campionato di Serie D.

DIFESA – 6.5
Difesa ancora impenetrabile. Nonostante qualche cambiamento adottato da mister Giovanni Ferraro il reparto arretrato tiene bene botta e non si fa superare.

Il migliore in difesa:

Bethers 6.5 – Importanti chiusure, sicurezza e crescita costante. Per questo stavolta il giovane portiere rossazzurro è davvero da premiare con la palma di migliore giocatore del pacchetto difensivo

Rapisarda 6.5, Castellini 6, Lorenzini 6.5, Pedicone 6, Somma 6

CENTROCAMPO – 6
Manca Lodi, ma in compenso ci sono in mediana altre caratteristiche che rendono il gioco a centrocampo dinamico anche se poco incisivo. Buona diga difensiva nel contenere l’Acireale, ok anche in fase di impostazione con qualche buon lancio, ma pochi sono gli spunti davvero pericolosi.

Il migliore a centrocampo:

Vitale 6.5 – A tutto campo. Un ritorno ai grandi livelli che hanno contraddistinto per buona parte la stagione del giovane calciatore. Dopo la squalifica, prova a giri alti: il motore è ancora caldo per il talento rossazzurro.

Rizzo 6, Palermo 6, Di Grazia sv

ATTACCO – 6
Giovanni Ferraro mischia le carte e dá una chance ai ragazzi che di solito vengono chiamati in causa a gara in corso. Apprezzabile la buona volontà e anche qualche giocata di livello.

Il migliore in attacco:

Russotto 7 – Una gemma d’autore. La punizione di Andrea Russotto decide la partita e mette la ciliegina sulla torta ad una bella stagione dell’esterno offensivo: sempre pronto quando chiamato in causa e legatissimo alla città oltre che alla squadra.

Giovinco 6, Jefferson 6, Sarao 6, Chiarella 6.5, De Respinis 6.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***