PAGELLE DI REPARTO: attacco sciupone, ma spicca un De Luca assetato di gol. Corsa e sostanza per Bouah

0
1482

Una ventina di tiri effettuati dal Catania non bastano per incamerare i tre punti. Finisce 1-1 il confronto casalingo con la Virtus Francavilla. Andiamo a vedere le valutazioni di TuttoCalcioCatania.com ai reparti della squadra etnea impegnata nella 16/a giornata del girone C di Serie C.

DIFESA 6+

La difesa concede poco o nulla alla Virtus Francavilla, purtroppo però in una delle rare occasioni prodotte dagli ospiti è arrivato il gol biancazzurro. Dormita di Curado e Silvestri nella circostanza, ma il difensore argentino si è riscattato nei minuti successivi guidando con autorevolezza il reparto.

Il migliore in difesa:

Bouah 6.5 – Tanta corsa e sostanza per il laterale scuola Roma. Tenta spesso il dialogo con Chiricò, si propone e indietreggia quando necessario.

Bethers 6, Bouah 6.5, Silvestri 5.5, Curado 6, Castellini 6.5, Mazzotta 6

CENTROCAMPO 6+

Il centrocampo rossazzurro recupera un gran numero di palloni. Quaini, a parte un paio di leggerezze difensive, imposta l’azione con regolarità. Zammarini svolge il compitino, Rocca a tutto campo anche se cala nella ripresa.

Il migliore a centrocampo:

Rocca 6.5 – Conferma di attraversare un buon momento di forma. Disputa un ottimo primo tempo andando a ringhiare su ogni pallone e partecipando attivamente allo sviluppo della manovra.

Zammarini 6, Quaini 6

ATTACCO 5.5

Voto inferiore alla sufficienza per il reparto offensivo rossazzurro. Chiricò mette in campo tante idee, su di lui la marcatura è asfissiante ma prova ad “accendere” la squadra. Marsura benino nel primo tempo, male nella ripresa e sciupone in zona gol. Manca la stoccata vincente, ci pensa De Luca quantomeno a pareggiare i conti.

Il migliore in attacco:

De Luca 6.5 – La Zanzara è assetata di gol, una sensazione già apprezzata in Coppa Italia e confermata in campionato. E’ lui il valore aggiunto di un Catania che fatica maledettamente a trovare la via della rete ma, con i suoi guizzi, crea imprevedibilità e presupposti molto interessanti in fase offensiva.

Chiricò 6, Marsura 5.5, Dubickas 5, Bocic sv, Popovic sv

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***