ACCADDE OGGI: 6 gennaio 2014, Lodi torna a Catania ed è subito determinante

0
2149

Finito nel dimenticatoio al Genoa di Gasperini, Ciccio Lodi tornò a Catania ed alla prima apparizione rossazzurra nel campionato di Serie A 2013-2014 fece centro. Determinante il contributo offerto dal centrocampista nello scontro diretto in chiave salvezza contro il Bologna allo stadio “Angelo Massimino”. Era il 6 gennaio 2014, quindi ci riferiamo per l’esattezza a dieci anni fa.

Al 23′ del primo tempo proprio Lodi, da palla inattiva, pennellò un cross delizioso per la testa di Gonzalo Bergessio che superò avversario diretto e portiere siglando l’1-0. Nella ripresa fu sempre il Catania a comandare il gioco. Lodi su punizione colpì il palo esterno e poco più tardi Archimede Morleo toccò con una mano in area il pallone crossato da Peruzzi. Inevitabile la decisione dell’arbitro Daniele Orsato che indicò il dischetto. Lo specialista Lodi spiazzò Curci mettendo in cassaforte il risultato di 2-0.

VIDEO: i gol di Bergessio e Lodi visti dagli spalti

TABELLINO PARTITA

CATANIA: Frison, Peruzzi, Rolin, Spolli, Alvarez (60′ Biraghi), Izco, Lodi (86′ Guarente), Plasil, Castro (82′ Legrottaglie), Bergessio, Barrientos. All. De Canio

BOLOGNA: Curci, Antonsson, Natali, Mantovani (66′ Bianchi), Crespo, Perez, Della Rocca, Morleo, Kone, Cristaldo (71′ Acquafresca), Moscardelli. All. Pioli

ARBITRO: Orsato

RETI: 24′ Bergessio, 65′ Lodi (rigore)

NOTE: ammoniti Mantovani, Della Rocca, Perez, Moscardelli; Rolin, Spolli, Peruzzi, Barrientos.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***