MONACO: “Con questo entusiasmo possiamo fare grandi cose. A Taranto ambiente ostico, dobbiamo farci trovare pronti”

0
1273
foto Catania FC

Il difensore del Catania Salvatore Monaco, al termine degli allenamenti torna sulla vittoria di domenica con la testa già rivolta al match di Taranto:

“E’ stata una prestazione importante, abbiamo affrontato la Juve Stabia col piglio giusto. Ci siamo confrontati con una delle squadre più forti di questo campionato. Volevamo fare una grande partita e ci siamo riusciti. Non era facile perché la maggior parte della squadra era molto debilitata, sono stati giorni difficili ma a volte è proprio nei momenti difficili che ci si riscopre. La grande prestazione sfoderata domenica è merito di tutti i miei compagni e dello staff tecnico e medico che ci sono stati vicini. Giocare ogni tre giorni comporta un grande dispendio di energie fisiche e mentali, ma non siamo dei robot. Ogni gara ti deve dare la giusta consapevolezza per giocare bene quella successiva”.

“Mi sono catapultato subito in questo gruppo, mi piace stringere immediatamente rapporti con i compagni. Inizialmente non è stato facile essendo in molti casi nuovi arrivati, ma il gruppo è unito e compatto, lavoriamo ogni giorno con grande entusiasmo e questo entusiasmo può portarci a fare grandi cose. E’ importante anche la comunicazione, ci siamo parlati spesso in campo. Fondamentale è anche dimostrare di avere la giusta mentalità e grinta”.

“Rimini? Siamo professionisti e sappiamo che la gara fondamentale è quella di sabato a Taranto. Uno sportivo deve pensare partita dopo partita senza fare voli pindarici, la nostra mente è rivolta all’incontro immediatamente successivo. Dall’altra parte c’è un allenatore a cui piace preparare questo tipo di partite. Troveremo un ambiente ostico e dobbiamo farci trovare pronti perché sarà una battaglia“.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***