EX ROSSAZZURRI – Frisenna, il procuratore: “Al posto del Catania sarei un po’ arrabbiato…”

0
2989

Tre gol e altrettanti assist finora con la maglia dell’ACR Messina. Il centrocampista catanese classe 2002 Giulio Frisenna, cresciuto nelle giovanili del Catania, ha avuto un impatto molto significativo con la maglia del club peloritano. Al punto che sta attirando l’interesse di vari estimatori. Il procuratore Maurizio Casilli ne parla ai microfoni di messinasportiva.it:

“Gli estimatori ci sono ma è del Messina fino al giugno 2025, quindi stabiliremo insieme il futuro, per il bene di entrambi. Crediamo nel grande salto e in estate capiremo se è davvero pronto per la prospettiva della B o se occorre un altro anno di lavoro. Di certo è stato un trampolino di lancio e i gol e gli assist gli hanno dato visibilità. Non è una rilevazione per me che lo avevo seguito a Licata e Sant’Agata. Ha qualità tecniche, è dotato tatticamente, le conclusioni dalla distanza si vedevano già nella categoria inferiore. Sta confermando le attese e ha margini di crescita notevoli se continuerà a lavorare in questo modo. Il Catania? Al posto loro sarei un po’ arrabbiato dopo averlo cresciuto. Gioca in una squadra blasonata e dimostra di avere gli attributi”. 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***