LA SICILIA: “Catania ad alta tensione. Servono uomini veri per i primi 90’ a Padova”

0
2096

Consueta rassegna stampa giornaliera. All’interno de La Sicilia si parla della sfida di Padova. L’articolo a firma di Andrea Cataldo riprende anche la situazione disciplinare (dieci rossazzurri in diffida) ed il riferimento agli attuali calciatori del Catania che hanno vinto, in passato, la Coppa Italia già evidenziate da TuttoCalcioCatania.com.

Riportiamo alcuni estratti. “Il conto alla rovescia è quasi terminato – si legge – Domani sera alle 20 il Catania sfiderà il Padova nel primo round della finale di Coppa Italia Serie C. Si tratta di un appuntamento importante per il club. La formazione rossazzurra spera ancora di raddrizzare una stagione che fin qui ha riservato pochi sorrisi e tanti dolori. Ecco, sollevare al cielo la Coppa Italia di categoria potrebbe significare tanto. Il primo step in vista poi dei playoff promozione che il Catania si augura di poter vivere da protagonista”, riporta il quotidiano.

Zeoli sta lavorando sulla testa dei suoi giocatori, sa bene che prima di tutto dovrà far capire ai suoi uomini che sarà necessario giocare con serenità la finale. Non bisognerà avere paura e, anzi, provare a fare la giocata senza temere di sbagliare”, puntando anche sull’esperienza dei giocatori che “serve per sapere come comportarsi in certe situazioni”. Sarà una finale che si svolgerà in 180′. “Un pareggio o addirittura una vittoria in Veneto potrebbero risultare fondamentali per poi giocarsi tutto al ritorno davanti al proprio pubblico”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***