LA SICILIA: “Catania, nel giorno di Pasqua si prova ad allentare la pressione. Bambini allo stadio, dal club messaggio di assoluto valore”

0
1757
foto Catania FC

“E’ il giorno di Pasqua e in casa rossazzurra si prova ad allentare la pressione. La società, dopo la sconfitta contro il Giugliano, ha deciso di interrompere il ritiro e di concedere ai giocatori uno sciogliete le righe che durerà per qualche ora. D’altronde martedì si gioca e non si può deviare troppo la concentrazione dagli obiettivi immediati”, lo riporta La Sicilia. “La gara di ritorno di Coppa Italia contro il Padova è il primo grande appuntamento di questo finale di stagione. L’obiettivo della proprietà è vincere la Coppa, lo ha affermato il patron Ross Pelligra e lo ha ripetuto recentemente il vice presidente Vincenzo Grella”, si legge.

“Vincere vorrebbe dire tanto, in primis perchè si porterebbe a Catania una Coppa che non si è mai vinta, inoltre rappresenterebbe un pieno di energie in vista del finale di stagione. Semmai l’assenza di pubblico, oltre a rappresentare un grave danno economico e di immagine per il club, non consentirà ai giocatori di sentire il sostegno e la spinta dei 20mila cuori rossazzurri”. In compenso saranno presenti in Tribuna B 1.500 under 14. “Il messaggio che arriva dal club è di assoluto valore. E serve in qualche modo a ribadire l’assoluto impegno profuso dall’attuale management etneo nel prendere le distanze da certe dinamiche marce che con il calcio non c’entrano niente”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***