LA SICILIA – Grella: “Situazione complessa ma fiducia per il futuro. Le parole di Pelligra siano sempre nel cuore e nella testa di tutti”

0
1312
foto Catania FC

Ai microfoni del quotidiano La Sicilia, il vice presidente del Catania Vincenzo Grella ribadisce che c’è fiducia per il futuro del club:

“La fiducia è il valore che ti permette di migliorare: se hai fiducia sei sereno, se sei sereno sbagli di meno e ottieni di più. Noi abbiamo grandi potenzialità, un grande e urgente bisogno di migliorare sotto tutti i punti di vista. E’ mio compito dare un impulso per accelerare. Ci troviamo in una situazione complessa ma tutto lascia immaginare che le cose possano naturalmente migliorare sul piano della condizione atletica, della compattezza, dell’identità tecnico-tattica, della personalità collettiva”.

“La Turris? E’ a quattro punti dal Catania ma a quattro punti dal Catania c’è anche l’undicesimo posto. Siamo noi a scegliere la prospettiva quando guardiamo la classifica. Nei prossimi 20 giorni il Catania scenderà in campo 5 volte, saranno partite decisive per 2 obiettivi: incrementando il vantaggio sulla zona playout potremo anzitutto confermare di avere ottenuto tramite la Coppa Italia un piazzamento playoff pari al terzo posto di cui parlai mesi fa. Inoltre presidente e tifosi tengono moltissimo a vincere la Coppa Italia, occasione straordinaria in un doppio confronto affascinante contro un avversario molto forte. Ad aprile, poi, i ritmi del calendario torneranno normali ed alcuni giocatori-chiave, finalmente allenati con continuità oppure recuperati, saranno pronti a dare il meglio“. 

“Ci serve creare un sistema, tutti insieme, in cui un eventuale risultato negativo non faccia venir meno la convinzione di poter centrare l’obiettivo: questo è il fattore decisivo per liberarsi definitivamente da ogni condizionamento mentale, per arrivare a vincere anche osando, nonostante l’importanza della posta in palio. Contro il Rimini i 20mila del Massimino avevano una grandissima fiducia nella possibilità di scrivere una pagina di storia e così è stato. Noi dobbiamo essere capaci di trasmettere fiducia alla nostra gente”.

Mi aspetto che le parole del presidente siano sempre nel cuore e nella testa di tutti: ha investito moltissimo, si è detto pronto ad investire anche in futuro, chiarendo che per la prossima stagione la società potrà contare su nuovi componenti del CdA e sull’innesto di ulteriori figure dirigenziali nel club. Vorrei che la consapevolezza di avere un grande futuro prevalesse sempre. Il club è forte, solido e gestito con senso di responsabilità. Pelligra, per amore del Catania, sceglie spesso la soluzione che può garantire il maggior impatto positivo nel tempo più breve dopo un’attenta analisi. E vuole arrivare a creare al più presto un sistema in cui i giovani più interessanti della nostra area geografica giungano naturalmente ad indossare la maglia del Catania”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***