LA SICILIA: “Zeoli? Ogni tifoso ha le proprie idee e convinzioni. Il tecnico gode dell’appoggio della dirigenza”

0
1604
foto Catania FC

Come riportato ieri, si va avanti con Michele Zeoli. “Le voci di un ritorno di Lucarelli sono, per ora, frutto di discussioni che restano fuori dalla porta della sede sociale. Magari qualcuno le alimenta un pò per idee personali, magari perchè pensa che il problema sia proprio l’allenatore”, riporta La Sicilia. “Nessuno è esente da colpe, anche negli ultimi tempi, ma è comprovato che nessuno degli allenatori arrivati prima ha corretto la parabola discendente della squadra, neanche dopo i rinforzi di gennaio”.

Prima Lucarelli “era il salvatore della Patria, quando i risultati non sono arrivati era il demone da scacciare e si rimpiangeva Tabbiani. Quando è stato nominato Zeoli, tutti con ‘Zorro’ eroe di Taranto. Adesso non è più sulla breccia e si rimpiange Lucarelli. Di tutto, di più insomma. Ogni tifoso ha le proprie idee e convinzioni. La società va avanti così, poi nel calcio succede sempre il contrario di tutto. Ma alla gara di martedì si arriverà con lo stesso allenatore che gode dell’appoggio del vice presidente e della dirigenza”, si legge.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***