STAMPA LOCALE – Vagliasindi: “Ndoj assicura soluzioni diverse. Manca la stoccata sotto porta. Contro il Cerignola occasione ghiotta per il Catania”

0
1095

Il commento del collega Alessandro Vagliasindi, ai microfoni di Telecolor sulla recente gara pareggiata dal Catania contro il Potenza ed in vista del confronto con l’Audace Cerignola:

“Zeoli ha il piccolo vantaggio di conoscere già la squadra, perchè era nello staff tencio dei predecessori. Ma ovviamente la percezione diretta di quelle che possono essere le espressioni della squadra ti arrivano in occasione della partita ufficiale quando sei primo allenatore. Zeoli è persona seria, quel che c’è dice. A mio avviso in lui avremo sempre un interlocutore ideale che raccoglie eventuali critiche a fini costruttivi. Io credo che Zeoli di positivo abbia tratto quello che è emerso a sprazzi nel corso del secondo tempo di domenica, parte di gara in cui il Catania ha avuto le migliori occasioni ma ha anche rischiato. Cercando di alzare i ritmi, facendo quella pressione alta che anche per conservazione fisica nel primo tempo era stata accantonata”.

Contro il Potenza il Catania ha attaccato lo spazio meglio nella ripresa. Rapisarda ha corso più di Celli anche se non sulla stessa corsia, finalmente con una coppia di esterni bassi che hanno interpretato meglio le due fasi riportando Castellini a sinistra. Ndoj ha dato geometrie e soluzioni diverse per la capacità dell’ex Brescia di alzare la testa e cambiare gioco di 40-50 metri per le delle soluzioni meno prevedibili rispetto al primo tempo. Manca la stoccata sotto porta, l’assenza di Di Carmine penalizza il lavoro e la compattezza che il Catania ha cercato di evidenziare nel secondo tempo. In un momento così caldo della stagione avere una certezza in avanti credo sia assolutamente fondamentale perchè ogni partita diventa sempre più equilibrata vista l’importanza della posta in palio”.

Venerdì sera Il Catania ha un’occasione ghiotta per mantenere o addirittura aumentare le distanze dal quintultimo posto. Se il Catania riuscisse finalmente a sfruttare il fattore campo col Cerignola in concomitanza della gara tra Monopoli e Turris, potrebbe anche mettere un mattone pesante nel raggiungimento della salvezza diretta”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***