VANIGLI a Rai Sport: “Sturaro esempio da seguire. Castellini, dove lo metti sta”

0
921
foto Catania FC

Le parole di Richiard Vanigli, allenatore in seconda rossazzurro, ai microfoni di Rai Sport sull’importanza di Stefano Sturaro e Alessio Castellini negli equilibri di questo Catania:

“Abbiamo tanti giocatori importanti in organico, la ciliegina a livello caratteriale è arrivata con l’innesto di Sturaro. Col suo modo di interpretare il calcio è quello che può trascinare gli altri. Può e deve farlo perchè sa di avere questo compito in campo e nello spogliatoio. E’ un esempio da seguire per tutti ma non può essere solo un giocatore che trascina gli altri. E’ importante che sia da spunto per i compagni che tutti gli altri componenti della rosa la pensino in questo modo. A volte ho visto qualcuno cercare di farlo ma con difficoltà a livello fisico, non avendo potuto svolgere una preparazione ottimale anche perché i nostri allenamenti sono le partite della domenica. Al di là di Sturaro, i giocatori del Catania sono tutti a livello tecnico e di personalità importanti”.

“Castellini è un giovane che dove lo metti sta. E’ talmente applicato e volenteroso… lui è uno dei più giovani, fa parte di questo gruppo che ha tanta qualità a livello tecnico e caratteriale. Avremmo bisogno di un po’ di tempo in più, non ne abbiamo abbastanza però quando le partite sono così importanti probabilmente tutti quanti riescono a mettere in campo quel che hanno assicurato contro il Rimini: sofferenza, abnegazione e voglia di ottenere qualcosa d’importante“.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***