ZEOLI a Telecolor: “Dobbiamo fare quadrato. Il secondo tempo mi ha lasciato sensazioni positive”

0
1947
foto Catania FC

Al termine della sfida pareggiata 0-0 con il Potenza al Massimino, il tecnico dei rossazzurri Michele Zeoli ha risposto alle domande di giornalisti e opinionisti di Telecolor:

“Quando non vinci in casa c’è molta delusione, ringrazio il pubblico che ha aspettato il termine della partita per manifestare il proprio disappunto. La squadra è in difficoltà. Nel secondo tempo siamo cresciuti un po’. Sono cambiate tante cose dall’ultima partita in cui ho allenato il Catania, prima dell’arrivo di Lucarelli. Dobbiamo cercare di fare quadrato adesso, prepararci subito alla prossima partita vedendo chi sarà disponibile per quella sfida, bisogna reagire. Ragiono tantissimo sulle possibili soluzioni per risolvere i nostri problemi e farò il possibile per trovarle”.

Il secondo tempo di oggi mi ha lasciato sensazioni positive, nel primo invece ero molto preoccupato perché non avevo visto la scossa che serviva. Potevamo anche perderla, ne siamo consapevoli. Adesso facciamo la conta e penserò io a tirare su questi ragazzi. Marsura ha bisogno di fiducia e stiamo facendo un buon lavoro, Ndoj non ha la condizione fisica e Costantino deve ritrovare il gol, a me interessa che loro siano sul pezzo, li capisco pure. Mi prendo il punto, so che posso essere oggetto di critiche per quello che dico ma in questo momento devo prendere tutto ciò che viene e trasmettere ai ragazzi messaggi importanti per ricaricarci“.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***