ZEOLI: “Forme di nervosismo si risolvono nello spogliatoio. Parola chiave positività”

0
705
foto Catania FC

Le parole di mister Michele Zeoli attraverso i canali ufficiali del club rossazzurro, alla vigilia di Catania-Giugliano:

“Il Catania si è allenato bene. Abbiamo già buttato alle spalle la sconfitta di Torre del Greco, sappiamo quanto sia importante ottenere un risultato positivo domani contro una squadra che sta facendo bene. Tutto quello che riguarda forme di nervosismo o qualsiasi altri tipi di errori che possono essere anche tecnici vengono risolti nello spogliatoio, con franchezza, in modo diretto, pensando sempre che tutti possiamo sbagliare ma pensando anche in positivo, in un contesto dove tutti possono dare il loro apporto”.   

“Il Giugliano è ben allenato, con tanti principi, squadra spensierata con i suoi 49 punti in classifica, al settimo posto. Il Giugliano gioca libero di mente, in scioltezza, con tanto lavoro alle spalle dell’allenatore. Rispettiamo i gialloblu come tutte le squadre, ma noi in questo momento dobbiamo muovere la classifica e abbiamo bisogno di regalare una gioia ai tifosi. Porte chiuse? il calcio in generale ha bisogno della gente, figuriamoci noi qui al ‘Massimino’. Motivo in più per regalare una gioia e una soddisfazione ai nostri tifosi e alla società. Positività è la parola chiave in vista della partita di domani”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***