STAMPA MESSINESE – Colosi: “Catania, dominio nella prima mezzora poi il Messina è uscito alla distanza”

0
1510

Il giornalista messinese Sergio Colosi, intervenuto ai microfoni di Telecolor, torna sulla sconfitta del Messina a Catania e sul prossimo impegno stagionale col Potenza, che interessa in qualche modo anche ai rossazzurri nella lotta per evitare i playout:

“Sembrava la partita per certi versi giocata dal Messina a Benevento, con un inizio difficile perchè il Catania ha chiuso il Messina nella propria metà campo per mezzora abbondante creando occasioni. Poi c’è stato l’episodio del rigore, che mi sembra piuttosto evidente non ci sia perché il tocco di Dumbravanu è avvenuto con la spalla. Al di là dell’errore arbitrale, che si ripete spesso per il Messina – gli arbitri sono certamente di Serie C come le squadre ma questo fattore ha inciso nel corso della stagione – ritengo che dopo 30 minuti in cui il Catania ha dominato, alla distanza è uscito bene il Messina che ha anche provato ad approfittare dell’occasione sprecata da Cianci. Il Messina ha avuto delle buone opportunità cercando fino all’ultimo di realizzare il gol del pari, ma al solito in trasferta è una squadra che fatica a riempire l’area di rigore“.

In linea teorica basterebbe un punto al Messina contro il Potenza, invece i lucani devono cercare la vittoria perché il Potenza, poi, all’ultima giornata affronterà la Virtus Francavilla. Ci sono una serie di scontri diretti dal cui esito – anche attraverso un rigore, un palo o una traversa – può dipendere la zona playout o il fatto che non si arrivi a giocarli. Il Messina cercherà di battere il Potenza ma soprattutto di non perdere, non so se i lucani andranno qui con lo stesso spirito dovendo poi disputare un altro scontro diretto”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***