REWIND – Le vittorie del Catania 2023/24: emozione infinite col Crotone, accesso ai Quarti di finale di Coppa Italia

0
143
foto Catania FC

Riepiloghiamo tutte le vittorie conseguite dal Catania nella stagione appena trascorsa. Dopo esserci soffermati sui primi otto successi della stagione 2023/24, spazio al soffertissimo successo in Coppa Italia Serie C contro il Crotone. Emozioni a mai finire al “Massimino” per una sfida che si è decisa nella lotteria dei calci di rigore.

Difese allegre, attacchi prolifici e tante emozioni al termine del match che qualifica i rossazzurri ai Quarti. Gara scoppiettante che si sblocca già al 5′, quando il Crotone trova il vantaggio con Tribuzzi lasciato solissimo in area dalla difesa etnea. Risposta immediata del Catania con Deli che spreca un contropiede. I rossazzurri spingono alla ricerca del pari sfiorando l’1-1 con Silvestri, di testa, sugli sviluppi di un corner. Al 35′ Quaini perde un pallone sanguinoso a centrocampo, il Crotone riparte pericolosamente, Livieri incerto nell’uscita ma gli ospiti non ne approfittano.

Il pareggio arriva ad inizio ripresa. Precisamente al minuto 53: bell’azione di Rapisarda sulla destra, palla a beneficio di De Luca che incorna alla perfezione e non lascia scampo al portiere. Da qui comincia una vera altalena di emozioni. Prima, al 57′, nuovo sorpasso Crotone con Tumminello che trova il varco giusto per freddare Livieri, un paio di minuti più tardi De Luca serve in profondità Mazzotta che mette un traversone basso in mezzo per Dubickas, il quale deve solo spingere in rete. Botta e risposta. Ma non finisce qui perchè i calabresi calano il tris con una bella giocata di Bruzzaniti, ancora una volta Livieri non riesce ad evitare la rete (69′). Il cuore rossazzurro però batte sempre forte, il Catania non intende mollare la presa in alcun modo e dopo avere protestato per un evidente fallo di mano in area, pareggia i conti su rigore con Di Carmine (86′).

Nei minuti finali cala l’intensità, le due squadre dopo avere speso tantissimo giocano con meno lucidità. Inevitabile il ricorso ai tempi supplementari, nel corso dei quali prevale la stanchezza anche se nel finale il Crotone sfiora il quarto gol con Petriccione (ottimo intervento di Livieri) e Bruzzaniti (tiro-cross insidiosissimo). Ai rigori il trionfo è rossazzurro, decisivo l’errore dal dischetto di Petriccione che regala al Catania il passaggio del turno.

VIDEO: gli highlights della sfida

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***